EDHÈN MILANO PE 2017

EDHÈN Milano collezione Primavera Estate 2017

Una fuga dove il cielo è più blu. Dove il verde smeraldo delle palme contrasta
con il giallo denso del mantello di fiere dall’aspetto naif.

Exotic getaway.
Via dal banale, in viaggio sulla strada della libertà interiore.

Edhèn conferma la propria identità classical-cool.
Ci porta in un universo armonico, scandito dalla forza del colore, dalla materia e
dalla purezza delle forme.
La base fondante del classico resta, pur se contaminata da alchimie capaci di sradicare
vecchi schemi mentali, offrendo una nuova visione della calzatura maschile . 
Il sapore crudo della rafia scalza la vernice fornendo un nuovo lessico alla Operà Pump,
classica calzatura da smoking.
Intrecci ruvidi color ecru compongono la sagoma allungata
del sabot di Brummeliana ispirazione, che evoca le passeggiate sul litorale di Antibes.

Slip on the glam.

Una fuga compiuta con cromatica consapevolezza. Con una leggerezza equilibrata che
si ritrova nel trionfo di suède vibrante: oro vecchio, blu di Prussia, azzurro Savoia, cremisi,
per le loafer, su cui corrono piccole zebre ricamate, palme,
esemplari di fauna e flora esotica ispirati da un’estetica pop declinata
con l’estrema cura formale di proporzioni e contrasti cromatici.

E ancora colore, per le doppia fibbia intrise di sfumature verde foglia di te, cuivre nacré, grano,
a comporre ghette affusolate e affabilmente snob (Brera).
Il camoscio cede il passo alla pelle martellata in nuance ananas e tabacco in contrasto
con la suola testa di moro, archetipi di un dandismo colto, nella classicità delle Kensigton. Abdica alla rassicurante superficie liscia del modello Marais con nappine d’ordinanza,
richiami atavici di un’eleganza senza tempo.

Il sandalo accollato, di infantile memoria, viene riproposto in chiave glam: texture ruvide,
color taupe e sabbia, chiuse da fibbie in cuoio naturale.
La sneaker importa trilogie di colore pastello: champagne/cognac/bianco avorio;
verde aloe/ salvia / bianco di titanio.
Una sottile visione di scarpa contemporanea che sconfessa qualunque divagazione active
per inneggiare a un nuovo corso dell’eleganza metropolitana.
Paradisiaca, come suggerisce l’etimo del marchio.

Scopri di più su edhenmilano.com

EDHÈN Milano Antibes slippers EDHÈN Milano Kensington loafers embroideries EDHÈN Milano Spring Summer 2017 presentation dom perignon EDHÈN MilanoEDHÈN Milano Kensington Loafers Gianmatteo Malchiodi interior Filippo Cirulli and Filippo Fiora EDHÈN Milano Soho Sneakers EDHÈN Milano Brera loafers suede EDHÈN Milano Kensington loafers 2 Dom Perignon 2 EDHÈN Milano Capri cutout derby EDHÈN milano Soho uncovered sneakers EDHÈN Milano Spring Summer 2017 presentation

Milano 18 Giugno 2016
Museo Bagatti Valsecchi

Un Grazie speciale a
Dom Pèrignon
Camera Nazionale della Moda
Gianmatteo Malchiodi Interiors
Eleonora Proietti
Della Volpe and Partners
Amedeo Moretti e Claudia Ciabatti
Paola Locati

Scopri di più su edhenmilano.com


  1. Complimenti per presentazione, davvero elegante!
    Oltre alla collezione, ho particolarmente apprezzato l’allestimento, i pezzi vintage e il fatto che abbiate servito il mio champagne preferito

tags: , , , , , , , , , ,