Deserto della California. E’ l’ora del tramonto quando raggiungiamo Palm Springs secondo le indicazioni di una vecchia cartina stradale che da Los Angeles ci ha condotto fin lì.

Il sole inizia a sparire dietro montagne di rocce e sassi mentre l’aria si fa via via più frizzante.
Una costante ci ha accompagnato durante tutto il viaggio: è una scia olfattiva fatta di un mix di Bergamotto di Calabria, ambra grigia dal sentore animale, lavanda, pepe e Patchouli: è il nuovo Dior Sauvage.

François Demachy per Dior, interpretando in chiave contemporanea l’ormai storico Eau Sauvage, ha dato vita ad una fragranza che invoca libertà e rinascita. Suavage richiama infatti il viaggio, vero o immaginato, dal caos al silenzio, dalla metropoli al deserto.
Un percorso di riscoperta interpretato alla perfezione da Johnny Depp, volto di Dior Sauvage.

 photo fippo-fiora-dior-sauvage-palm-spring-1.jpg  photo PS.jpg  photo palm-springs-desert-2.jpg  photo FF-sauvage.jpg
 photo filippo-cirulli.jpg  photo filippo-fiora-palm-springs-3.jpg  photo filippo-cirulli-sauvage-dior.jpg  photo filippo-cirulli-palm-springs.jpg  photo dior-sauvage-palm-spring-2.jpg  photo fippo-fiora-dior-sauvage-palm-spring-3.jpg  photo palm-springs-desert.jpg
 photo dior-sauvage-palm-spring-3.jpg  photo fippo-fiora-dior-sauvage-palm-spring-2.jpg

Desert di Palm Springs, California – Dicembre 2015

FF & FC indossano Dior Homme.

MORE PICTURES?
VIEW ALL 5 PHOTOS