COME INDOSSARE I PANTALONI CULOTTES

E’ ufficiale, le culottes sono i pantaloni must-have della primavera.

Sentite il nome culottes e un punto di domanda vi appare sopra la testa? Pensate si tratti di pantaloni dal taglio strano, che vestono come gonne, troppo corti, eccessivamente svasati. Le culottes sono state portate in passerella da: Valentino,  Hermes, Jil Sander, No.21, Gucci e Derek Lam. Ma sono indossabili anche fuori dal catwalk e quelle che vedrete in giro durante questa primavera vi faranno venir voglia di acquistarne un paio.

Quel che conta è tenere a mente le proporzioni, i pesi, i volumi. I pantaloni devono toccare proprio sopra la caviglia, anche se a volte hanno tagli più corti, e vanno abbinati a un paio di scarpe che si intende far notare: sandali dal tacco alto, mules, sandali intrecciati fino alla caviglia. Le culottes sono particolarmente comode e dovrebbero essere indossate in modo informale ma chic al tempo stesso, mettendo da parte le onnipresenti silhouette aderenti.

Si adattano a diverse occasioni: di giorno in colori neutrali abbinati a maglie minimali e cappotti oversize, di sera accostati a camicie bianche e sandali dal tacco altissimo.

 photo Outfit-Culottes.png photo Trend-Sping-Summer-2015.jpg photo Culottes-1.jpg photo Culottes-Trend-Collage.jpg photo Trend-Sping-Summer-2015-4.jpg photo culottes-2.jpg photo Culottes-3.jpg photo Culottes-Collage.jpg photo Trend-Sping-Summer-2015-7.jpg photo Trend-Sping-Summer-2015-3.jpg photo C-Collage.jpg photo Trend-Sping-Summer-2015-6.jpg photo Trend-Sping-Summer-2015-5.jpg


tags: , , , , , , , , ,