COME CONSERVARE CAPPOTTI E GIACCHE INVERNALI

Quando la primavera inizia a farsi inoltrata è arrivato il momento di fare un cambio d’armadio, conservando da parte tutti gli indumenti prettamente invernali e facendo spazio a quelli estivi.

Può sembrare semplice, ma è un’attività che richiede tempo e dedizione. La domanda, aprendo gli armadi, sorge spontanea, come conservare gli indumenti e in particolare modo i cappotti invernali al meglio? Come evitare che prendano un cattivo odore? Inoltre, spesso capita, in autunno, di ritrovare i cappotti con macchie o pieghe strane e il motivo è che stando appesi per molto tempo senza essere utilizzati, gli indumenti possono deformarsi e rovinarsi. Questo accade in particolare modo agli indumenti pesanti come cappotti o giubbotti.

Il problema va prevenuto con pochi e semplici accorgimenti.

Per prima cosa, i cappotti devono essere preferibilmente conservati in un armadio a parte, che abbia uno spazio sufficiente per appenderli senza che siano schiacciati tra loro. In mancanza di un armadio spazioso, si può scegliere di conservare i cappotti in una valigia, una valida alternativa. Si raccomanda di assicurarsi però che l’interno sia libero da odori e umidità.

Prima di riporli bisogna assicurarsi non abbiano macchie. Se dovessero averle, vanno portati in tintoria oppure lavati a secco in casa. Se invece sono puliti, si può approfittare delle prime giornate di sole per stenderli all’aperto e fargli prendere aria. I cappotti e i giubbotti devono essere appesi ad appendiabiti robusti e abbastanza ampi da sorreggere il capo in maniera corretta, questo per evitare che si sformino, perfetti in legno.

Non dimenticarsi di inserire delle buste profumate ad azione tarmicida perché, soprattutto lana e cachemire, sono fibre particolarmente attaccate dalle tarme. Avvolgi le pellicce e giacche in pelle in sacchi ricavati da vecchie lenzuola e chiusi con spille da balia per proteggere il pelo o la pelle. Invece, per profumare il guardaroba, si possono inserire dei sacchettini di tulle contenenti fiori di lavanda, foglie di alloro e chiodi di garofano: profumano e hanno un potere tarmicida.

Il cambio dell’armadio è un’ottima scusa per pulire e riordinare il guardaroba. Prova a gestire e ottimizzare lo spazio (abbiamo dedicato un post su come organizzare il guardaroba) in modo da sistemare in modo ottimale gli indumenti estivi.

 photo How-to-preserve-your-winter-coats-3.jpg photo Perfect Wardrobe.jpg photo cxp2fd0bfeg7lfpfaocd.jpg photo winter_fashion_feature.png photo Perfect Wardrobe 2.jpg photo How-to-preserve-your-winter-coats-4.jpg photo Antitarme.jpg photo How-to-preserve-your-winter-coats-2.jpg photo How-to-preserve-your-winter-coats-5.jpg photo Mens-Coats-Looks-Styles-14.jpg photo How-to-preserve-your-winter-coats-1.jpg


tags: , , , , , , , , ,