JOHN VARVATOS AI 2015 – SHOW + BACKSTAGE.

Un uomo elegante ma mai troppo formale, pezzi del guardaroba classico rivisitati in chiave contemporanea, una vestibilità definita ma mai troppo skinny.

Questi sono gli elementi della nuova collezione AI 2015 che John Varvatos ha presentato a Milano: l’idea è quella di un dandy a New York, un gentleman contemporaneo sicuro di sé e della sua forte personalità espressa grazie ad un attenta scelta del look.

L’essere sempre elegante ma mai troppo impostato, ribadisce il concetto di informal luxury tanto caro a John che reinterpreta la figura del dandy contaminandola con elementi rock.
Chiodi di pelle a contrasto con cappotti dai tagli definiti e sartoriali, capi in nappa che si alternano a tweed e cachemire: questo è il sapiente gioco di equilibri e contrasti che ha caratterizzato una collezione in linea con l’identità del brand ma che ha innovato l’idea dell’uomo Varvatos.
Un’eleganza sobria, mai ostentata, dove il nero – il non colore- diventa protagonista affiancato da una palette cromatica fatta di rossi, caramello, tabacco.

Accessori rock e dalla forte identità come la weekender in stampa leopardo, guanti driver e cappelli in check.

 photo IMG_5272.jpg  photo IMG_5266.jpg  photo IMG_5244.jpg  photo IMG_5352.jpg  photo IMG_5350.jpg  photo IMG_5390.jpg  photo IMG_5434.jpg  photo IMG_5288.jpg  photo IMG_5581.jpg  photo IMG_5425.jpg  photo IMG_5446.jpg  photo IMG_5524.jpg  photo IMG_5588.jpg  photo IMG_5625.jpg  photo IMG_5606.jpg

SHOW

 photo IMG_5663.jpg  photo IMG_5714.jpg  photo IMG_5728.jpg  photo Senzatitolo-1h.jpg  photo IMG_5735.jpg  photo IMG_5761.jpg  photo IMG_5767.jpg  photo IMG_5796.jpg  photo IMG_5814.jpg  photo IMG_5830.jpg  photo IMG_5838.jpg  photo IMG_5889.jpg  photo IMG_5892.jpg  photo IMG_5919.jpg


tags: , , ,