8 CONSIGLI DI STILE PER UOMINI DI BASSA STATURA

Le principali preoccupazioni di un uomo di bassa statura, per quanto riguarda l’abbigliamento, e sono due: apparire più basso e più rotondo di quello che è e sentirsi goffo con abiti eccessivamente grandi.

Le scelte che deve compiere, nel momento in cui sceglie un outfit, devono essere orientate allo slancio della figura, tenendo presente la razionalità e la semplicità, accostando elementi che siano in grado di allungare la silhouette. Qui di seguito alcune linee guida  che vanno applicate a proprio gusto ed esigenza personale.

Vestire capi dal taglio asciutto.
Una linea sottile è in grado di mettere in risalto il fisico, al contrario di forme più morbide e confortevoli che però rischiano di aggiungere larghezza. Un paio di jeans skinny sono capaci di allungare la lunghezza delle gambe, ma dipende dal gusto personale scegliere se indossarli. Perfetti anche dei pantaloni a sigaretta, più confortevoli ed eleganti, in grado di donare proporzione alla silhouette. Discorso simile vale per le camicie, che nei modelli più slim e sottili mettono in risalto la forma del busto. Importantissima è la lunghezza del cavallo dei pantaloni, che dovrà essere ben proporzionata in base alla larghezza della vita. E ancor più importante è la lunghezza dei pantaloni che non devono in alcun modo formare delle pieghe di eccedenza all’altezza della caviglia.

 photo Short-Men-5-Slim.jpg

Mantenere i colori più chiari nella parte superiore.
Per definire al meglio la parte superiore del corpo, indossare i colori più scuri nella parte inferiore, optando per toni più chiari sul busto. Occorre però tenere presente quanto sia importante non creare un contrasto netto, mescolando sfumature e tonalità. Quali combinazioni sperimentare? Rosso, bianco e blu; grigio, bianco e nero; grigio e prugna. A questo look si può aggiungere una cravatta colorata o una sciarpa stampata annodata corta, capaci di focalizzare l’attenzione sul viso e dare un tocco di colore.

 photo Short-Men-9-LightColors.jpg

Indossare righe verticali.
Fedeli amiche degli uomini di bassa statura, le righe verticali sono in grado di slanciare e allungare la figura istantaneamente. Le si possono trovare nei completi gessati, su una camicia o un’informale t-shirt.

 photo Short-Men-6-Stripes.jpg

Limitare le stampe.
Dal momento in cui l’intenzione è quella di razionalizzare il look, optare per stampe eccessive e audaci potrebbe rompere la silhouette. Il consiglio è quello di scegliere pattern piccoli e delicati, magari presenti in colletti, polsini o fodere a contrasto. L’ideale è quello di donare un tocco in più al look senza attirare eccessivamente l’attenzione. Perfetta una t-shirt stampata indossata sotto una camicia o una camicia con fantasia indossata sotto una giacca: puntare sulla stratificazione.

 photo Short-men-prints.jpg

Scegliere con cura la maglieria.
I modelli a cardigan aiutano ad allungare e snellire la figura. Indossati aperti, risultano perfetti abbinati a una camicia oppure una t-shirt di un colore più chiaro, creando così una linea verticale.

 photo Short-Men-3-Cardigans.jpg

Optare per una tavolozza monocromatica.
Una tavolozza fatta di tinte monocromatiche, dove il bianco e nero possono essere accostati a colori tenui, classici e senza tempo come il carbone, il marrone e il verde oliva. I colori scuri allungano la figura e, se abbinati a tonalità poco più chiare come il grigio e il blu, ammorbidiscono la figura senza interrompere o spezzare l’armonia.

 photo Short-Men-7-Monocromatic.jpg

Prestare attenzione alle lunghezze.
Per non perdere equilibrio è importantissimo prestare attenzione alla lunghezza della manica della camicia. Si consiglia di mostrare il bordo del polsino della camicia che sporge dalla giacca un pochino meno del normale, in modo tale da non rischiare di accorciare visivamente le braccia. E’ inoltre molto importante tenere presente la lunghezza della giacca, la quale non dovrà né  essere troppo corta né troppo lunga. In questo senso sarà utile indossare una cintura dello stesso colore dei pantaloni, scegliere una giacca a uno o due bottoni. Si tratta di piccoli accorgimenti che sono in grado di donare un’armoniosa visione d’insieme. Un capo chiave per slanciare la figura sono i cappotti, infatti, il modello giusto è capace si armonizzare anche una silhouette difficile.

 photo Short-Men-8-Lenght.jpg

Scegliere con cura le scarpe.
L’importanza della calzatura corretta è chiave per un uomo di bassa statura, infatti, scarpe con un leggero tacco sono capaci di aggiungere altezza e migliorare la postura. Per quanto riguarda le scarpe formali, è meglio sceglierle leggermente a punta, mentre, con un look casual e informale sono perfette delle sneakers dalla suola bianca, a contrasto con il corpo della scarpa. Gli stivali possono rivelarsi splendidi sugli uomini di bassa statura, in particolari modo se portati con jeans infilati dentro all’altezza della caviglia, meglio ancora se senza contrasti di colore, ad esempio stivale nero e skinny jeans neri capaci di ingannare l’occhio. Un particolare da non sottovalutare sono i lacci: se nascosti allungano, se portati a vista allargano il piede.

 photo Short-Men-2-Shoes.jpg


  1. Really great insight here, thanks. I second the point about length of the crotch…a lot of short men think that pants look good as long as the inseam is right and the pants are fairly slim. These are obviously important, but the “rise” of the pants is crucial (the “front rise” and the “rear rise” both matter). Anyway, glad you’re getting this out there.

    Ben, Silas Jackson, http://www.silasjackson.com
    purveyors of classic shirts for short men

tags: , , , , , , , , , , , , , , ,