Paris Fashion diary. Giorno 1.

Un appunto, un ricordo, una storia.
Il tratto della penna che scivola sul foglio bianco che diventa custode dei nostri pensieri e dei nostri ricordi.
In un’epoca “touchscreen” è bello riuscire ancora a stupirsi di come sia piacevole scrivere riscoprendo quelle emozioni che solo una Meisterstück riesce a dare: la penna Montblanc, infatti, non è un semplice strumento di scrittura ma un vero e proprio simbolo di eleganza da oltre 90 anni.
E’ per questo motivo che la Maison di Amburgo ha deciso di rendere omaggio a Meisterstück – letteralmente “capolavoro”- creando una linea di articoli da scrittura e di accessori dedicati al novantesimo dell’iconica penna che dal 1924 è bandiera dello spirito e dei valori del brand.

Per noi è fondamentale annotare attività, idee e pensieri: non possiamo infatti fare a meno di descrivere le nostre giornate, le nostre impressioni.
Anche durante la Fashion Week di Parigi, agenda e penna Montblanc sono stati fondamentali compagni di viaggio: per questo oggi abbiamo deciso di condividere con voi il primo giorno di sfilate parigine proprio attraverso le pagine del nostro più fedele compagno.
Vi lasciamo ad alcuni frammenti del nostro diario… buona lettura!

Filippo&Filippo

 photo IMG_3939.jpg
 photo IMG_3944.jpg
 photo IMG_3951.jpg
 photo IMG_4517_2.jpg
 photo Hommes_2_piccolo.jpg
 photo Homme_1_piccolo.jpg
 photo IMG_4192.jpg
 photo IMG_4180.jpg
 photo IMG_4119.jpg
 photo IMG_4131-copia.jpg
 photo IMG_4198.jpg
 photo Y_project_piccola.jpg
 photo IMG_4418.jpg
 photo kadu.jpg
 photo IMG_50c89.jpg
 photo IMG_4447.jpg
 photo IMG_5166_ridotta.jpg
 photo IMG_4451.jpg

With Kadu

 photo valentino.jpg
 photo valentino_2.jpg
 photo valentino_1.jpg
 photo valentino_3.jpg
 photo costes.jpg


  1. Sebbene gli articoli da scrittura e di pelletteria Montblanc siano eccezionali dal punto di vista qualitativo e di grande fascino, penso non si prestino bene in un mondo veloce e frenetico come quello nel quale viviamo: prendere appunti a mano è un’ attività che richiede tempo e girare con l’ansia di poter perdere una penna di tale valore è stressante.
    Cosa ne pensi?

tags: , , , , , , , , , , , , ,