RED CARPET IN CANNES

Cannes, il nostro primo Red Carpet.
Descrivere a parole quello che si prova al Festival è praticamente impossibile. Solo vivendolo in prima persona lo si riesce a capire fino in fondo.

Il Martinez Hotel, cuore del Festival di Cannes, è in fermento. Auto blu arrivano ogni minuto davanti al suo ingresso e centinaia sono le persone assiepate oltre le transenne ad aspettare la star che aspettano di vedere da tutta una vita .Chi scenderà?

Al Festival è impossibile prendersi una pausa. Tutto segue una schedule pianificata al minuto.
15.00 – 17.00 make up and hair, 17.30 – 18.00 fitting… Alle 18.30 è il momento di salire in auto, destinazione il Palais du Cinema. L’auto si mette in coda e parte con estrema lentezza. A destra e sinistra della carreggiata altre migliaia di persone si accalcano. Molti fanno gesti e urlano, altri fanno cenni per scattarti una foto.

Noi guardiamo fuori attraverso i finestrini scuri. Siamo agitati.

Ancora qualche centinaio di metri e arriviamo davanti al tappeto rosso. L’hostess in auto con noi ci invita a non toccare le portiere, saranno dei valletti a farlo per noi.

Scendiamo, è il nostro momento per calcare il tappeto.

Ci fermiamo, ci scattano foto e noi siamo ancora un po’ frastornati.

Quei due minuti scivolano veloci e già ci troviamo sulla lunga scalinata, pronti per entrare in sala.
Assistiamo alla premiere di  “The Homesman”, film scritto, diretto ed interpretato da Tommy Lee Jones con protagonista una bravissima Hilary Swank.

Grazie ancora a Chivas Regal per questa esperienza incredibile.

Filippo&Filippo

 photo CBI_8786.jpg
 photo D08C9339-2.jpg
 photo Senza-titolo-3.jpg
 photo CBI_16f65.jpg
 photo IMG_9607.jpg
 photo CBI_189c0.jpg
 photo CBI_18d78-1.jpg
 photo IMG_9726-copia.jpg
 photo IMG_9738copia-2.jpg
 photo IMG_96x95.jpg photo IMG_9634j.jpg
 photo IMG_96x29.jpg
 photo Senza-titolo-1.jpg photo IMG_9645j.jpg photo IMG_9911-1.jpg

Smoking Suitsupply
Scarpe Albero Moretti
Orologi Audemars Piguet mod. Jules


  1. Oddio. Andate a calcare un red carpet senza calze? Va bene l’innovazione, ma certi contesti non andrebbero dissacrati in questo modo. Si fa soltanto la figura dei parvenu. Bocciatissimi

  2. vediamo quanto dura questo mio commento visto che l’altro dove scrivevo chiaramente che il look era cheap e tremendo è stato cancellato in neanche due ore…

tags: , , , , , , , , , , ,