My sneaker’s mania.

Avrete sicuramente letto il post della nostra Anna nel quale parla del grande ritorno delle sneakers come scarpe da tutti i giorni, comoda alternativa alle calzature più formali.

Oggi ho deciso di indossare a mia volta un paio di scarpe sportive, belle e colorate ma soprattutto preziose perché sono un regalo di due cari amici come Alberto e Amedeo Moretti.

Come ben saprete non sono uno “sneakers addicted“, tuttavia queste mi piacciono molto per i richiami alla calzatura classica abbinati ad una suola in gomma bianca piuttosto spessa.

Voi cosa ne pensate di questa vera e propria sneakers mania?
Per me è un si…a piccole dosi. :)

Filippo

 photo IMG_9150copia.jpg photo tricot_yellow_tie.jpg photo filippo_fiora-1.jpg
 photo IMG_9189d.jpg photo IMG_9285copia.jpg photo filippo_fiora_alberto_moretti.jpg
 photo alberto_moretti_sneakers.jpg
 photo filippo_fiora_alberto_moretti_sneakers.jpg

Alberto Moretti Sneakers


    1. ciao Anonimo (devo chiamarti così perché non hai il coraggio di presentarti con il tuo vero nome),
      Come ti permetti di dire queste cose e di parlare di persone che neppure conosci?

      Conosco Alberto e Amedeo da quasi cinque anni ed è da un po’ di tempo che ci siamo molto legati. Da semplice conoscenza siamo passati ad un rapporto più solido che non ha nulla a che vedere con il lavoro.

      Ti basta come risposta?

      Prima di parlare di cose che non conosci rifletti.

      Buona giornata!
      Filippo

  1. credo che siano il massimo e ti stanno benissimo, le calzature di alberto moretti sono uniche.

  2. Filippo, fidati, non è difficile capire che gli anonimi che criticano sono dei fashion blogger falliti, o comunque gente fallita e invidiosa del tuo successo. Basta fare 1+1. Un saluto

    1. Ciao FraFra,
      mi spiace ci sia gente così incattivita per nulla.
      Penso dovrebbero concentrale le energie in qualcosa di più costruttivo.

  3. Orribili è dire poco. Tod’s fa un modello molto simile (suola di gomma sportiva sotto, scarpa classica con code di rondine sopra), ma sono tutto un altro pianeta, sia per estetica e colori, sia per qualità. E costano pure meno (fattore importante per chi non si fa regalare le scarpe da amici o sponsor che siano)

  4. Orribili è dire poco. Tod’s fa un modello molto simile (suola di gomma sportiva sotto, scarpa classica con code di rondine sopra), ma sono tutto un altro pianeta, sia per estetica e colori, sia per qualità. E costano pure meno (fattore importante per chi non si fa regalare le scarpe da amici o sponsor che siano)

  5. Ciao,
    Ho scoperto da poco il vostro blog e lo trovo molto bello e ricco di contenuti interessanti…
    Mi sono ri-fatto un po’ gli occhi guardando gli articoli in archivio e quelli nuovi…
    Polemiche a parte, volevo fare un appunto, una considerazione (non una critica) sul fatto che le proposte di articoli/outfit sono tutte molto costose, direi fuori dalla portata della maggioranza delle persone, ed è un peccato, perché si potrebbe coinvolgere un pubblico più ampio scegliendo anche articoli che potrebbero comprare persone con uno stipendio normale e con possibilità limitate… Per chi ha la passione per la moda, ma non le possibilità lascia un po’ di amaro in bocca…

    1. Ciao Lupin!
      Grazie per acerci iniziato a seguire!

      The Three F è un blog che nasce per parlare di moda maschile di tipo medio-alto o alto.
      Tuttavia le nostre selezioni possono adattarsi a tutti i portafogli, senza per forza spendere delle fortune.
      Vogliamo che il blog sia fonte di spunti non che i nostri lettori arrivino a vestirsi esattamente come noi.

      Un abbraccio
      F

  6. bè… è una marchetta lo stesso………e non sono l’anonimo di prima: non capisco sta cosa dell’anonimo che non ha coraggio di firmarsi. Cosa cambia firmarsi o non firmarsi. Sei tu il personaggio pubblico, non chi commenta ( nella maggior parte dei casi ).
    Quindi quando un anonimo scrive qualcosa, lo si può giudicare sul contenuto di quello che dice. Può essere anche un piromane, un terrorista a scrivere, ma se parla delle tue scarpe, poco conta chi egli sia se l’opinione che ha dato è quantomeno condivisibile; stessa cosa se chi scrive decide di non firmarsi.
    Ciò detto, questa è una marchetta pure se non sei stato pagato: siete legati da un legame di amicizia col produttore delle scarpe e in virtù di questo rapporto, hai pubblicato nel tuo blog un outfit nel quale viene citato caso strano solo il brand delle scarpe: del resto dei capi non ve n’è traccia.
    Quindi, di sicuro non è un servizio nei confronti dei tuoi lettori, ma è sicuramente un servizio verso il produttore delle scarpe che dal numero di lettori del tuo blog ne trae beneficio in termini di visibilità.
    Infatti, se dovesse replicare questa modalità con qualche altro blogger con cui non intrattiene rapporti amicali, questo servizio verrebbe remunerato. Si chiama pubblicità.
    Tu lo hai semplicemente pubblicizzato gratuitamente.
    A me non da’ fastidio nè se fatto gratis nè se fatto a pagamento.
    Quello che mi da fastidio ( da lettore ) e non sono il solo, è che perdete un intero post su marchi pubblicizzati: un postalmarket.
    Fate una foto, figura intera, si vedono le foto e finisce lì, basta e avanza: non ci fate vedere 6 7 8 foto per mostrare le scarpe.
    Comunque non è vero che trattate brands medio-alti, alti. Evidentemente hai dei parametri un po’ sballati.
    Certo, non parliamo di zara, mango ecc ecc, ma a parte certi capi vostri personali, quelli pubblicizzati sono da ragazzini con la smart.
    In due, non avete un paio di scarpe di altro profilo e dicendo ciò, sò bene le marche delle vostre scarpe, incluse quelle venduto a prezzi più alti della media, ma non son di certo scarpe di alto livello, quindi diciamo che avete due paia di scarpe di medio livello: il resto delle calzature è incommentabile.
    Giacche……abiti…..camicie….pantaloni: niente di alto livello, sempre relativamente a ciò che è di vostra proprietà, mentre per i brands sponsorizzati, stendiamo un velo pietoso.
    Gli orologi son belli :) :)

  7. A Simon… datte fuoco.. Anzi scrivi che il periodare ce l’hai buono usalo x qlc di meglio e positivo.. W filippo for ever!

tags: , , , ,