MFW. PRADA FALL – WINTER 2014

Il discorso riprende da dove era stato lasciato, ovvero dal menswear fashion show dello scorso gennaio. Prada allestisce un vero e proprio spettacolo teatrale dove nulla è lasciato al caso e dove in passerella ogni capo e dettaglio recita una parte.

L’amore e ed il profondo interesse di Miuccia Prada nei confronti di arte, cinema e design non può che contaminare in ogni sua parte la collezione: pura avanguardia che guarda al passato.

Il regista ed attore tedesco Rainer Werner Fassbinder e la coreografa e ballerina Pina Baush sono una fonte d’ispirazione costante per la stlista ed in questa collezione, forse più introspettiva di altre, parte dalla passione per la cultura tedesca degli anni ’70.

Che cosa ha sfilato in passerella: shearling in pelle metallizzata, montoni dai colori energici, sciarpe in seta, abiti dritti con stampe geometriche, maxi maglie con collo a V, stivali alti. I colori primari, rosso, giallo e blu, si accostano al nero, al viola e all’oro.

 photo Prada-1.jpg photo Prada-4.jpg photo Prada-Fall-Winter-2014-3.jpg photo Prada-2.jpg photo Prada-7.jpg photo Prada-9.jpg photo Prada-Fall-Winter-2014-5.jpg photo Prada-8.jpg photo Prada-6.jpg


tags: , , , , , , ,