MFW. FENDI FALL – WINTER 2014

Futurismo, pret-a-porter, punk e lusso: è la nuova era di Fendi.

La modella ed It-girl del momento, Cara Delevingne, non può che dare il via alla sfilata Fendi, avvolta in un outfit black and white.

La pelliccia, vera essenza del brand romano, torna al suo aspetto più primitivo e fa la sua comparsa come insolito dettaglio di bluse dai tessuti tecnici, maxi cappotti, abiti a tubino e bauletti in pelle.

Hanno sfilato gonne lunghe, stivali over knee, varsity jackets, abiti a zip, bomber e minigonne a pieghe. Tanti i layer e le sovrapposizioni, tantissime le texture come le mappe di cieli stellate apparse sopra i vestiti. I contrasti lucido/opaco hanno reso ancora più interessanti i capi dai tagli netti, sicuri e contemporanei. Le trasparenze, date dai tessuti a rete, sono state accostate a pellicce in fantasie patchwork. La tavolozza di colori è stata intensa e variegata, con bianco, nero, marrone, verde e rosa. Vero vezzo sono state le spille ad orchidee bianche.

Fendi ha guardato al futuro non solo in passerella: durante tutta la sfilata, hanno “volato” gli attesissimi Droni con micro-telecamere ad alta definizione, in collaborazione con Google. La novità ha permesso a chi non ha potuto assistere di persona alla sfilata, di godersela comodamente da casa, scegliendo l’inquadratura che preferiva.

 photo F-FW-2014-2.jpg photo Fendi-4.jpg photo Fendi-Fall-Winter-2014-2.jpg photo Fendi-Fall-Winter-2014-1.jpg photo Fendi-Fall-Winter-2014-3.jpg photo F-FW-2014.jpg photo F-FW-2014-1.jpg photo Fendi-5.jpg


tags: , , , ,