Eleganza a Capodanno
Lo so, lo so, molti di voi storceranno il naso per un post che tratta un argomento trito e ritrito: i preparativi per capodanno, una celebrazione della quale ormai non importa a molti, ma che ci “obbliga”, quasi moralmente, ad essere belli come se dovessimo camminare sul red carpet del festival di Cannes. Non pretendo di darvi consigli su come vestirvi, truccarvi e pettinarvi, perché queste scelte fanno parte del gusto personale, ma vi darò qualche spunto e, soprattutto, vorrei stilare con il vostro aiuto una piccola guida per prepararci a sopravvivere alla notte del 31 conservando la nostra classe.
805a7e048c1b1695d2cbba2551bfaceb
Prima di tutto, suggerisco di approfittare dei sempre più numerosi saldi online per comprare l’outfit per il 31. Un vestito nuovo ci permetterà di archiviare simbolicamente l’anno passato. Trovo molto chic le tute da sera, ma si adattano solo a fisici alti e slanciati. Quest’anno ho scelto di indossare un abito, ancora non so quale (devo applicarmi nella ricerca online, appunto), più comodo e semplice da abbinare delle accoppiate gonna+top o jeans+giacca da smoking. In più, se non troppo fasciante, l’abito ci consente di rendere il giusto onore al cenone di capodanno! Se il nostro budget ce lo permette, potremmo anche aggiungere un bel paio di scarpe, di preferenza tacchi vertiginosi- se non li mettiamo a capodanno, quando li indossiamo?- oppure delle slippers gioiello.
e9d6abb8bcd660d77f5ea3c6b1198eee

Per me sono obbligatori capelli freschi di shampoo, trucco leggero, mani curate. Come dimenticare qualcosa di rosso? Che sia lo smalto, la biancheria o un cerchietto, il rosso è indispensabile per portare prosperità nell’anno nuovo (ogni anno cedo a queste credenze, indosso biancheria rossa e mangio lenticchie a gogò anche se mi fanno orrore).

Per quel che riguarda i gioielli, io che, come ormai avrete capito, sono un’inguaribile pigrona, punto tutto su un bell’orologio e orecchini a lobo con i capelli sciolti, oppure dei pendenti in caso di raccolto, magari un bello chignon morbido con qualche ciocca lasciata libera ad incorniciare il viso.

Immancabile una clutch, gioiello anch’essa se il look è troppo semplice e pulito a tirarlo su, oppure una clutch lineare se il nostro abbigliamento è già estroso di suo.

Voi cosa farete a capodanno? Io vi ho dato due dritte valide per una cena a casa o per una festa in città, che non saranno di grande aiuto ai più fortunati di voi che festeggeranno in mete lontane al caldo, ma d’altronde non avrete il problema di cosa indossare e, se siete a corto d’idee, potete sempre riguardare il mio post di quest’estate!

Per chi va in montagna le cose si fanno ancora più semplici: un paio di jeans skinny, un bel maglione chunky, comodo e caldo, pelliccia, cappello, una maxi sciarpa, stivaletti ugg o moon boot per il tragitto fino alla baita e scarpe da portare in borsa, a voi la scelta se tacchi o scarpe basse, in base a cosa prevede la vostra serata.

Avete già pensato al vostro outfit? Fatemi sapere i vostri piani e cosa indosserete, e, soprattutto, divertitevi!

YSL_0667.1366x2048

 


tags: , , , , , , , , ,