FAY city diaries.backstage

Fay inaugura il nuovo progetto City Diaries, attraverso una serie di scatti fotografici e video che raccontano stili di vita dinamici di uomini e donne cosmopoliti in alcune tra le più seducenti città europee.

Un guardaroba perfetto per accompagnare vari momenti della giornata, dal lavoro al tempo libero, in viaggio o semplicemente per esprimere se stessi con un look chic e sofisticato, senza mai rinunciare alla versatilità.
La prima tappa di questo viaggio all’insegna dello stile Fay è Milano, città che con la sua natura vibrante e moderna ben si fonde con il DNA del brand.

fotomanos copia photo _MG_7302.jpg

Esplorando i luoghi più esclusivi ed emblematici della città con Fay, ho potuto seguire il making of di questo progetto speciale rubando attimi dal backstage e diventando io stesso protagonista di uno shooting dedicato al mio blog.

Il capo scelto per l’occasione è la sahariana Duke Jacket, un capo dal mood estremamente urbano, che prende la sua ispirazione dal mondo dell’hunting. Morbida e confortevole, con l’inconfondibile gancio a chiusura, è un vero must have della stagione.

 photo _TR_2426copia.jpg
 photo _TR_2066.jpg
 photo _TR_2432copia.jpg photo _TR_2074.jpgfoto
_TR_2451copia.jpg
foto 3images

photos by Stratis

Buona giornata
Filippo

PS. Thanks Fay and Manos for the kindness.


  1. Secondo me ti hanno messo in ridicolo: come hai detto tu, foto scattate d’estate, all’esterno: abbigliamento estivo e poi quel giaccone da dicembre!! che senso ha?
    Non rende neanche un buon servizio per lo stesso Fay, perchè fatte così il risultato delle foto è brutto.
    Sembra quando si va in boutique a fine agosto per provare i nuovi arrivi per la stagione invernale, con la differenza che in quel caso si è al chiuso e di fronte ad uno specchio, non in piazza per fare una compagna pubblicitaria che ha del ridicolo, mettiamoci pure che la giacca ti sta grande e il gioco è fatto.
    Questa è approssimazione e mediocrità

    1. Ciao Oscar, grazie per il tuo commento.

      Devo però contraddirti.
      Forse non sai ma la maggioranza delle campagne pubblicitarie vengono realizzate con una stagione di anticipo rispetto a quando usciranno. E’ infatti pressoché impossibile realizzare campagne in tempo reale.
      Se non lo avessi detto queste foto potrebbe essere state tranquillamente scattate nel mezzo di una giornata invernale ma soleggiata. Non trovi?

      La giacca non mi è poi grande, ha semplicemente un fit meno slim rispetto ai capi che indosso abitualmente.

      Grazie comunque per il tuo commento.
      Filippo

tags: , , ,