A Tourist in Venice

IMG_3759f
 photo IMG_3887f.jpg
 photo IMG_3732g.jpg
 photo IMG_394c.jpg
 photo IMG_3980f.jpg
 photo IMG_3788l.jpg
 photo IMG_3902f.jpg

Continua il nostro viaggio a Venezia con Audemars Piguet per l’ apertura della Biennale.
Oggi condivido le foto scattate il secondo giorno che, nonostante il tempo non fosse dei migliori, abbiamo dedicato alla scoperta della città.
E come ogni turista che si rispetti ho scelto un look molto semplice e casual: una morbida camicia di cotone verde bosco, dei chinos panna e scarpe leggermente destrutturate ideali per camminare. Al polso il mio Audemars Piguet Royal Oak Offshore, compagno di viaggio imprescindibile.
Prossima settimana saremo a Basilea per l’ inaugurazione di Art Basel, non vedo l’ora!

A presto e buon weekend!

Filippo C

 


  1. i tuoi abbinamenti di colore son sempre molto belli: son convinto che con l’età maturerai anche per quanto riguarda le proporzioni e allora sarai un vero lord. Il piglio c’è già ma sei troppo 2012/2013 nel senso che tra 5 anni guarderai queste foto e sicuramente non ti piaceranno più

  2. outfit semplice ma ben riuscito.
    mi piace molto il colore della camicia che risalta su una carnagione già un po’ abbronzata.

  3. Secondo me è inevitabile che Filippo quando sceglie un look o (ancor prima) quando compra qualche capo è influenzato dalla moda, è inevitabile!
    fra 5 anni riguardando le foto potrebbe non piacersi perché il gusto è cambiato ma,si sa, queste sono le regole del gioco!

  4. @Altan, esatto, è influenzato in maniera naturale dal trend, ad esempio la lunghezza dei pantaloni: se fosse vissuto negli anni 70, chissà, magari avrebbe indossato pantaloni a zampa o a palazzo, come saprai anche Pippo Baudo, Buongiorno, Corrado eccetera vestivano così e non perchè facesse figo, ma perchè era il trend. Detto ciò, c’è chi, sia in quegli anni, sia ora, ha uno stile che può attraversare stagioni e generazioni: basterebbe prendere i canoni universalmente riconosciuti e orbitarci attorno senza allontanarcisi troppo. Così facendo saresti sempre perfetto, oltre al fatto che avresti un guardaroba invidiabile non dovendo rinnovare di anno in anno tutti i capi che non sono più in trend.

  5. I tuoi outfit sono sempre interessanti: riesci a personalizzare lo stile classico con tagli, taglie e tessuti del nostro tempo, sempre con classe , certo la permanent fashion è un altra cosa…

tags: , , , , , , , , ,