Cravatta Fornasetti

 photo IMG_0439x.jpg
 photo IMG_0475h.jpg
 photo IMG_0534j.jpg
 photo IMG_0651.jpg
 photo IMG_0586h.jpg
 photo IMG_0739-1.jpg photo IMG_0601.jpg
 photo IMG_0644.jpg
 photo IMG_0675h.jpg
 photo IMG_0761j.jpg
 photo IMG_0753j.jpg

Una cravatta di Fornasetti, uno dei designer che più ammiro, una giacca blu e un paio di pantaloni beige sono sufficienti a creare un outfit molto semplice ma allo stesso tempo non scontato. L’abbinamento di beige – azzurro – blu si dimostra infatti un must proprio perché è un ottimo passe-partout per ogni circostanza, da una mattinata di lavoro ad un cocktail con gli amici.

Domani mattina parto per una settimana in AUSTRALIA su invito di Zegna. Potrei essere forse più felice? :)
E’ arrivato il momento di andare a preparare la valigia, Cosa mi consigliate di portare con me?

  • Giacca Sartoria Rossi
  • Camicia su misura Paolo Clerici
  • Cravatta Fornasetti
  • Pantaloni Incotex
  • Calze Red Sox Appeal
  • Scarpe Moreschi
  • Occhiali da sole Karen Walker
  • Orologio IWC mod. Portoghese


  1. Bell’ outfit, complimenti la cravatta è stupenda… L ‘ unica cosa che non va sono quei pantaloni troppo stretti e troppo corti. Spero che i prossimi pantaloni che acquisterai li farai fare meno corti e meno stretti perchè di questo passo inizierai ad indossare anche i leggins.

  2. caro Pasquale, Filippo ha un bel fisico tonico e se volesse potrebbe anche permettesi i leggins :)(qualche anno fa erano stati proposti sulle passerelle, addirittura si proposero le “ballerine” maschili ….decisamente un po’ eccessive per il piede maschile)! a parte tutto, volevo dire che la cravatta ortofrutticola è spiritosissima e dà quel tocco a questo look così classico e ben riuscito. salutoni

tags: , ,