IN MADONNA DI CAMPIGLIO. DAY 2. Il mio OUTFIT
Photobucket
Photobucket

Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

 Qui a Madonna di Campiglio le bellissime giornate e le temperature decisamente primaverili mi hanno permesso di scattare queste foto con un look che normalmente sarebbe poco adatto per la montagna.
Ieri ho trascorso tutta la mattina in Spa in totale relax mentre durante il pomeriggio siamo saliti a 2100 mt per delle foto in alta quota. Risultato? Scatti particolari e inediti che vi mostrerò però solo nel prossimo post.
Buona giornata!
  • Libero Milano Jacket
  • Bongiorno denim Shirt
  • Roberto Collina Sweater
  • Incotex Pants
  • Hermès Belt
  • Timberland Shoes
  • LV Briefcase
  • Ottica Bongi Sunglasses


  1. Ciao Filippo, scusa ma non ci siamo davvero. Questi non sono look da montagna- non vedo nulla di diverso rispetto a quando sei a Milano, sbaglio?
    Mi sarei aspettato una scelta molto diversa, sarebbe bastato guardare le foto dell’Avvocato a Cortina…
    Quella cartella portadocumenti in montagna poi… cosa ci devi mettere? skypass e buoni pasto?

    1. È un look comodo per la montagna invece. Pantaloni in lana, scarpa con parà alta, maglione a trecce in caldo mohair.
      Che poi la cartella ci stia poco è la solita crioca che mi muovete anche a Milano :)

    2. Può anche essere comodo ma è poco adatto e lo si vede benissimo- anche un neofita se ne accorgerebbe. L’unica cosa che salvo è il maglione, per il resto sembra che tu stia andando in ufficio.
      Per quanto riguarda la cartella, puoi capire benissimo ( o forse no) che se spesso stona a Milano, figuriamoci in montagna…
      Sarebbe carino se ponessi più attenzione quando rispondi, dai una sensazione di superficialità rispondendo frettolosamente e non correggendo gli errori di battitura e/o ortografia che commetti continuamente. Qui in una sola risposta abbiamo parà e crioca. I dettagli sono molto importarti,un po’ come i pallini da usura sulle calze.

    3. Caro,
      non era affatto semplice postare dei commenti dalla montagna dove la connessione internet era davvero pessima. Oltre a questo i momenti liberi sono stati proprio pochini e di conseguenza il tempo per rispondere ai commenti.
      Ecco il motivo degli errori ( oltre al fatto che la scrittura intuitiva dell’iphone sia davvero disastrosa!)

      La fretta è cattiva consigliera, si sa =D

    4. Immagino che tra il farsi trainare da una povera creatura sul terreno ( manco sulla neve), prendere il sole, passare qualche ora a farsi spulciare nella SPA resta poi poco tempo per scrivere qualcosa di corretto e sensato. Ti auguro un bellissimo rientro a Milano, dove grazie al caldo improvviso si respira una fantastica aria di primavera e potrai finalmente togliere i calzini.

  2. Oggi stai bene, molto classico, ma bene. La giacca non mi fa impazzire, ma è il pied de poule che non amo, quindi sono di parte.
    Anche io indossavo l’IWC!! :-P bello

tags: , , , , , , ,