colori autunnali a Bologna.
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Here some photos taken on Friday night. Congrats again Cenci!
Ecco le foto scattate venerdì sera. Ancora congratulazioni Cenci!
Photobucket Photobucket
Photobucket

Sono rientrato a Milano dopo tre bellissimi giorni passati a Bologna tra feste, cene fuori, shopping e amici.
Come tutte le cose belle è finito tutto troppo presto; rimangono però solo queste foto a testimoniare quei momenti.
Ho deciso di puntare su un outfit dalle tonalità autunnali: marrone e verde fango sono tra i colori che stanno dominando la moda di quest’autunno.
In queste foto indosso un nuovo paio di Cheap Monday verde scuro e delle belle stringate di Alenxander: non immaginate quanto siano scomode, purtroppo!
Porto al collo un papillon oversize in velluto testa di moro, l’ennesimo acquisto fatto a Londra quest’estate al tradizionale mercatino di Portobello Road. Ci tornerei in questo instante!
Sono finalmento riuscito a trovare un bellissimo giaccone di montone: sto cercando di convincere mio padre a regalarmelo. incrociamo le dita! =D
Passate una buona settimana.
Filippo
  • Primark Trench,
  • R. Balestra cashmere Sweater,
  • Bagutta Shirt,
  • Bow- tie bought in London,
  • Hermés Belt, Alexander Shoes,
  • Cheap Monday Pants,
  • Giorgio Armani Shades


  1. l’hermes mi turba
    bello il focus viso/collo con i dettagli stilistici che apprezzo.
    ti vedo leggermente monotono per la tua età..ma sono gusti

    ciao

  2. Bel look, niente di eclatante o particolarmente originale, ed è proprio per questo che mi piace….non è necessario stupire per forza, e questo è l’esempio che col classico (anche se il papillon dà quel quid in +) non si sbaglia! :)

  3. Trovo che il classico è sempre il meglio, a essere troppo eleganti non si sbaglia mai. Il papillon “alla Alber” è davvero spettacolo, ci vuole un po’ di coraggio a indossarlo ma merita! Su questo outfit nulla da dire, bello molto! Le scarpe le amo particolarmente,piano piano adotti lo stile allo stefano tonchi, l’uomo con più classe al mondo!

    Saluti

  4. oddio filippo, ma hai sentito cos’ha detto?
    che il tuo trench non è di qualità eccellente, oddio ma come si faaaaaa!!!!!!!!
    come si permette di giudicare un tuo capo cosi’cool…. sicuro hai messo il marchio giusto?
    ricontrolla forse ti 6 sbagliato

  5. “essere troppo eleganti non si sbaglia mai”
    ma secondo me va anche a fare la spesa vestito cosi’.
    si sveglia la mttina alle 7:00 e forse per le 12:00 ce la fa’
    attento quando inizierai a lavorare ti devi minimo svegliare alle 4:00, senno’ tra ciuffo,
    camicino e maglietta della salute…..

  6. Un piacere farti conoscere personaggi di tale classe, la sua giacca (credo di Tom Ford) blu di velluto liscio ê un sogno.Aihme l’ho solo nera!
    Beh Alber Elbaz è penso il personaggio pubblico con più pappillon al mondo,ma mi sono sempre chiesto ascot non li usi? Io li uso spesso mi piacciono tantissimo e li trovo anche comodi e un po’ più easy da portare sempre.
    Comunque stefano tonchi ê spesso “vittima” degli scatti di sartorialist ;)
    Comunque peccato che i cheap monday sono cosi stretti, il mio fisico non me li permette aihme! Qualità prezzo sono ottimi.

    Anonimo, non è assolutamente vero. Se sei un minimo organizzato in 25/30 minuti fai tutto. Un camicia un golfino e un pantalone e un cappotto non mi sembra che richieda un’immensità di tempo. Forse mi sbaglio, ma questa volta sono quasi sicuro.

  7. Michele caro!
    sei sempre pertinente e praparato! lo ammetto! =)
    Mi sono appena fatto una scorpacciata di S.Tonchi! =)

    Usavo molto gli ascot quando ero più piccolo, ora mi sembra che mi rendano un po’ tozzo. =)

  8. Stefano tonchi ha davvero un bello stile, raffinato e tremendamente dandy. Hai fatto bene, sicuramente potrai trovare tante idee di come vestirti! C’è una sua foto a parigi nel parco che è spettacolo. Comunque ti ho lasciato su facebook un bel sito e vedi l’armadio urlo che ha!
    Gli ascot sono molto belli, non so se ti possano rendere tozzo, penso che sia proprio una visione personale. Il montone com’è, di che marca è?:D sono molto curioso di vedere che vuoi prendere.

    P.S: Ti ringrazio per il pertinente e preparato, ma sono relativamente nuovo di questo mondo ma mi appassiona molto!

  9. no lo volevo vedere anche io il commento in risposta a michele così potevo insultare anche io un po’ michele!

    Bell’outfit bel maglione soprattutto mi piace molto. Occhiali e papillon non li porterei mai ma come sempre è questione di gusti. Anche i pantaloni mi piacciono molto solo che non li accosterei ad una cintura con la fibbia dorata.

    Ps. per quanto riguarda Michele scherzavo che lo conosco :)

  10. “Detesto le tue idee,ma darei la vita perchè tu possa sostenerle”. Diceva Voltaire; con questo dico anonimo tu possa dire, ma con un modo di porti cortese ed educato. Io, ho solo 17 anni, ho imparato che il modo di porsi agli altri è importante. Nessuno ti obblica a scrivere sul blog di filippo, ma se scrivi il mio consiglio è che il tono fa la musica e nel modo di porsi è uguale il discorso.

    Scusami Filippo che mi permetto di portare avanti questo discorso, ma mi sembrava giusto replicarli. Perchê tutti possiamo imparare qualcosa, anche trammite un blog di moda.

    Saluti

  11. Quando ho mai detto che primark è un brand invidiabile?
    Io amo mixare capi. Indosso generalmente capi “costosi” e di qualità ma, alle volte, mi concedo qualche pezzo low cost.
    La moda non dipende solo da quanto spendi.

    Michele. Ormai sono abituato alla maleducazione sul blog.
    non bisogna prendersela. Sono solo invidiosi.

  12. Nice outfit Filippo, anche se porterei una cintura intrecciata scamosciata testa di moro al posto della Hermes.
    Mi piace particolarmente il tuo papillon, ho un debole per quelli oversize di velluto.
    Michele questo papillon non e’ che c’entra molto con quelli di Alber e’ piuttosto simile a quelli oversize di velluto proposti da Tom Ford ispirati agli 60’s & 70’s.
    Stefano Tonchi di W e’ un uomo molto elegante, un dandy contemporaneo ma e’ esagerato dire che e’ l’uomo con piu’ classe al mondo.
    Scarpe oxford adorabili, un peccato che non sono comode.

    S.