florence. pitti january 2012 part 1
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

Photobucket
jimmy choo

Photobucket
PhotobucketPhotobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

Random pics I took at Pitti.Hope you like them!If you have questions about the products in the post,I’m here.It was too long presenting all this amazing products!
  1. Quei pantaloni tinta seneape mi hanno fatto convinto sulla tua propensione a capire le tendenze.
    Bravo Phil!
    Ci sono altre foto?
    Mi sembrano un po’poche per un giorno passato al Pitti.

    Ciao
    luciano

    1. NO!NESSUNA MANCANZA DI OMOGENEITà.
      ho scelto di presentare i prodotti che,oltre che piacermi,portassero qualche cosa di nuovo.El campero rappresenta il ritorno di un grandissimo must degli anni’80 in versione contemporea.Michele,uno dei ragazzi che porta avanti il progetto,ha un passato in Gucci(13 anni se non sbaglio)e ha deciso di utilizzare tutto il sapere appreso in questa nuova avventura,che va assolutamente sostenuta!

  2. Lorenzo,ma che domande fai?
    Filippo ha pubblicato il paradiso e tu gli chiedi quanto è alto?
    comunque mi sembra sia 1.85.
    Posso chiedere se i mocassini di Jimmy Choo ci sono anche in versione donna?
    fammi sapere

    Ele

  3. Caro Filippo,
    non condivido ciò che hai scritto:descrivere tutti gli splendori che hai visto è ciò a cui serve il blog!Secondo me invece che fare un post con un’accozzaglia di foto senza descrizione,avresti dovuto fare una selezione di poche cose,ben descritte e su cui dare la tua opinione.
    Buona giornata
    Pablo Nevi

  4. Ma tutte queste polemiche?
    Il blog è di Filippo e solo lui decide come impostare i post.
    Cosa ve ne frega di quanto è alto?
    Non credo sia 1.85 ma 1.65.e allora?la qualità dei suoi articoli cambia?NO
    Smettetela,siete pesanti e demoralizzate questi giovani che si stanno impegnando.

  5. Anche secondo me stai cercando di tagliare corto e limitare al minimo quello che dovresti fare.
    Sei arrivato al Pitti grazie al blog e gli inviti che ricevi sono per dare recensioni di quello che vai a visitare.
    A cosa serve una sequenza di foto per chi non ha potuto presenziare?
    Cosa me ne faccio io che non ho potuto toccare i tessuti o vedere i modelli di una serie di foto senza commento?
    Secondo me questo é approfittare della generosità di chi ha avuto fiducia in te.
    Poi correggimi se sbaglio.
    I.nevo

  6. filippo,sono cose bellissinee ma potrei trovarle su internet.da te che hai gusto e competenza mi aspetto parole che descrivano e il tessuto e il taglio.è ok che le foto parlino,allora perchè leggere questo blog?mi basterebbe andare sul sito.l.nono

  7. Se una foto valesse piú di mille parole il Pitti sarebbe una galleria di immagini e tu non avresti sentito il bisogno,come amante della moda,di presenziare.
    Invece il Pitti é un’esposizione di tessuti,confezioni,modelli.
    La tua frase é un grosso scivolone agli occhi di chi ti segue e di chi ha fiducia in te.
    floriano

    1. Pitti uomo is an event held in florence before the fashion week.It is composed by many stands of small,elegant and sartorial brands for men,but also of big brand which do not take part at the FW in Milan.Such as Valentino uomo,which has made its first runway this time at pitti,or Brunello Cucinelli,and so on.

tags:,