Photobucket

Thethreef.com was also created to talk about Architecture, a topic I have too often overlooked. So I would, henceforth, to write posts that have this topic as protagonist. Architecture and Fashion are in fact my two greatest passions and, especially now, I am very between blogging and University. Both are increasingly engaging me. While on one side I only miss three exams, an internship and thesis to get to graduation, on the other I feel like the need to keep my readers constantly up to date. I wish I could post every day but it’s very difficult to me.
I decided to introduce L’Ange Volant in Garches, near Paris, a villa designed by GioPonti in 1927.
I started to love it as soon as I saw the first photos pushing me to publish some of them here on the blog.
Don’t you think it is really perfect? I’d move there tomorrow morning.
Have a good Sunday
Filippo
Thethreef.com nasceva anche per parlare di architettura, argomento che però ho troppo spesso trascurato. Vorrei quindi, d’ora in avanti, scrivere dei post che abbiano questo argomento come protagonista. L’architettura e la moda sono infatti le mie due più grandi passioni e, soprattuto adesso, mi trovo molto combatutto, combatuto tra blog e università. Entrambi mi stanno impegnando in modo crescente. Se da una parte mi mancano soltanto tre esami, uno stage e la tesi per arrivare alla laurea, dall’altra sento il bisogno di tenere voi lettori costantemente aggiornati. Vorrei riuscire a postare ogni giorno ma è un’impresa davvero difficile.
Ho deciso di presentarvi la villa L’Ange Volant a Garches, nei dintorni di Parigi, progettata da Gio Ponti nel 1927.
Me ne sono innamorato non appena ho visto le prime fotografie tanto da spingermi a pubblicare alcuni immagini qui sul blog.
Non trovate che sia davvero perfetta? Io mi trasferirei domani.
Buona domenica
Filippo

Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
  1. L’architettura è la mia più grossa passione assieme al design. Ho la fortuna di famiglia di conoscere vedere grandi progetti e grandi architetti in costante lavoro, ed è per me tutto questo davvero ispirante. Gio Ponti mi piace davvero come architetto,anche se, sono maggiormente legato ad altri stili d’architettura.

    Michele.

  2. Appena ho iniziato a leggere il post ho pensato: “Bene, è bello che in questo spazio si parli anche d’architettura”. E fai bene, essendo una delle tue grandi passioni! Però vorrei farti un’osservazione…probabilmente gente che come te studia architettura può capire, imparare qualcosa in più anche solo guardando le foto, ma per tanta gente, profana su questo argomento, non è cambiato niente. Penso che dovresti anche descrivere l’opera che posti…

  3. Perfetta si…Non sapevo studiassi architettura! Io ne sono affascinata. Dopo questa notizia il tuo blog ha guadagnato un punto in più.
    Credo sia un’idea fantastica quella di alternare post di moda a quelli di architettura, renderebbe il tuo blog più intellettuale. Se così fosse, penso che lo amerei ancora di più!
    Christine

  4. Vedo che anche per te l’ithaglianh’o è un’opinione… certo che il Manin come indirizzo classico fa proprio schifo.. ancora complimenti.. magari potresti usare un correttore automatico e togliere quegli orrori grammaticali? manco le doppie sai scrivere!!!! che tristezza…

  5. Scelta particolare, anche se personalmente non avrei iniziato una riconciliazione con l’architettura partendo proprio da Gio Ponti (senza nulla togliere a questo grandissimo architetto).Ma a pubblicare qualche foto e commentare: “Non trovate che sia davvero perfetta? Io mi trasferirei domani” è capace anche mia sorella di 15 anni, che non ha alle spalle gli studi accurati che sicuramente hai te… Tutto questo amore per l’architettura francamente non lo vedo nel tuo blog, mi pare molto più evidente l’amore per il tuo sconfinato ego (che non dev’essere per forza una cosa negativa, se uno l’ammette). Perché non pubblichi qualche tuo progetto? così vediamo davvero di che pasta sei fatto.